venerdì 6 dicembre 2013

A chi siete grati?



Questa mattina, al consueto caffè delle 9, una mia collega è arrivata rivolgendoci un quesito che aveva appena sentito alla radio e che l’aveva fatta riflettere. A chi siete grati?
Ci ho pensato, poco per la verità, perché la risposta mi è venuta abbastanza di petto.
Ho pensato subito ai miei genitori, perché sarò loro grata a vita. Credo, però, che sia ben più difficile provare gratitudine per qualcuno che non rientri nei confini familiari e al quale non siamo legati da un amore naturale e incondizionato come quello che si prova per i propri genitori. Non è mia intenzione dare per scontato questo legame, anzi so di essere fortunata e di avere una famiglia preziosa e per i miei genitori la mia riconoscenza non avrà mai una fine. Ma, uscendo dai confini familiari, trovo soltanto una persona a cui sono veramente grata e lo sarò per sempre, “qualunque cosa accada” come canta la canzone che proprio Lui mi ha scritto. Gli sono grata perché non conosce l’egoismo e lo ha scacciato anche quando il suo cuore impazziva e la cosa più scontata sarebbe stata ostacolarmi. Gli sono grata perché ha sempre compreso la preziosità di certe esperienze per la mia vita e, proprio per questo, mi ha incoraggiata anche quando queste non lo hanno coinvolto direttamente. E me le ha fatte godere, senza trasformarle in un incubo guidato dalla possessività. Gli sono grata e lo sarò per sempre, perché se la mia vita è questa è anche grazie a Lui e questo sentimento di gratitudine che provo nei suoi confronti va oltre all'amore che ci unisce.

28 commenti:

  1. Queste parole sono stupende ed il sentimento che vi unisce e' un tesoro da custodire. Siete ricchi Princi, proteggi questo amore e andrete lontano, mano nella mano.

    RispondiElimina
  2. che meraviglia!!! è così raro trovare un uomo così....tienitelo stretto, stretto;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho legato col doppio nodo, non può scappare:D

      Elimina
  3. sei molto fortunata, anzi, non mi piace dire che sia una questione di fortuna, soprattutto riguardo a persone come te che sento molto vere, quindi: te lo meriti!
    io, considerato il periodo non proprio entusiasmante, posso dire di essere grata, oltre alla mia famiglia, alle mie amiche e al mio lavoro.
    buona giornata :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Credo che anche trovare amiche a cui essere grate sia una cosa rara e preziosa, tienile strette. Baci

      Elimina
  4. che belle queste parole!
    Beh io sono grata ai miei genitori, senza alcuna ombra di dubbio, e al mio Lui. Lui che mi capisce, mi ascolta, ha pazienza.
    Siamo fortunate :)

    RispondiElimina
  5. Ma...glielo farai leggere questo post?
    E' la dichiarazione d'amore piu' bella che abbia mai sentito :)
    Uscendo dai confini dei legami affettivi, io sono grata a chi sul lavoro, anche usando la durezza, mi ha spronata a tirare fuori il meglio di me...a chi ha creduto in me dandomi delle possibilita' anche senza che avessi una preparazione specifica per determinate competenze...
    E poiche' sono credente, a modo mio, sono grata a Colui che mi da' il modo di vivere un nuovo giorno...
    Ti abbraccio forte e buon weekend!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dony:) Evidentemente queste possibilità te le sei meritate, dimostrando delle capacità che sono andate oltre alle specifiche competenze. La tua riconoscenza per questo è molto bella. Un abbraccio

      Elimina
  6. Eh si la mia prima risposta sarebbe la mia famiglia...per ora prima e unica direi!:Dbaci bella!

    RispondiElimina
  7. Che bello leggere questi post, mi trasmetti sempre un senso di felicità e, perchè no, speranza... è confortante sapere che ci sono amori così :)

    RispondiElimina
  8. Che belle le tue parole Princi, tanto di cappello a Lui e un bascione per te :)

    RispondiElimina
  9. Avevo scritto pure un post sull'argomento...anche io sono grata ai miei genitori in primis.
    Poi sono grata a tutti e tutto...ogni piccola cosa ha contribuito a farmi crescere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La gratitudine è un sentimento davvero prezioso. Baci

      Elimina
  10. Una bellissima dichiarazione d'amore. La più pura e profonda che ci possa essere. Che mi trova perfettamente concorde con te! :°)

    RispondiElimina
  11. é stupendo questo post!
    Sei stata molto fortunata a trovare una persona così!
    Baci!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
  12. Una splendida dichiarazione d'amore. Siete proprio fortunati ad avervi! :,-)

    RispondiElimina
  13. Bello questo grazie d'amore.
    In certe situazioni non è facile vivere mettendo a freno le proprie esigenze eppure l'avete fatto e ora il vostro legame è indissolubile.
    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te, non è facile frenare le proprie esigenze e, soprattutto, il proprio istinto.

      Elimina